HOMEPAGE WEBsite

_____________________

new CHATBOX

Avvisi Importanti

Ultimi argomenti
» Here without you ...
Ven Feb 13, 2009 11:14 pm Da Silvietta

» Adesso...
Ven Gen 09, 2009 4:43 pm Da Silvietta

» che ne sarà di me...
Ven Gen 09, 2009 4:26 pm Da Silvietta

» Via..
Gio Nov 27, 2008 7:58 pm Da Silvietta

» Donna con te
Gio Nov 27, 2008 7:45 pm Da Silvietta

» Non ci facciamo compagnia
Mar Nov 25, 2008 4:24 pm Da Silvietta

» Che differenza c'è...
Mar Nov 25, 2008 4:19 pm Da Silvietta

» Se io... se lei...
Mar Nov 25, 2008 4:14 pm Da Silvietta

» Quanto tempo e ancora
Mar Nov 25, 2008 4:12 pm Da Silvietta

» Wherever You Will Go...
Ven Nov 21, 2008 3:52 pm Da Silvietta

Accedi

Ho dimenticato la password

Migliori postatori
Michael (129)
 
Silvietta (122)
 
Valentina (71)
 
Daniele (56)
 
Matthew (28)
 
Domenic Marte (5)
 
Andrea (4)
 

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condivide l'indirizzo di COMPAGNIA DELLA LUNA sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM UFFICIALE sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Bmw serie 7, merita un 10

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bmw serie 7, merita un 10

Messaggio Da Silvietta il Dom Ott 26, 2008 6:31 pm

Bmw Serie 7, merita un 10

Elegante, funzionale, potente, sicura
L’ammiraglia tedesca torna a essere regina



Bmw serie 7

Sembra un transatlantico, fatto apposta per fare crociere in assoluto relax. La nuova Bmw Serie 7, argentea e filante, è molto diversa dall’antenata che manda in pensione. Cambia la coda, che tanto aveva fatto discutere per quell’appendice sul bordo del cofano, che poi in molti hanno copiato, cambia il muso con i due reni che hanno caratterizzato le automobili della casa di Monaco ancora più imponenti e con una presa d’aria orizzontale, evidente e funzionale, che corre da un lato all’altro della macchina. Il cofano è lungo e solcato da una specie di V che ne aumenta il carattere, i fari nella cupola in policarbonato sono singoli con due file di Led che squarciano il giorno e la notte. La fiancata è mossa da un gioco di forme concave e convesse, luci ed ombre che paiono esaltare i muscoli di un atleta. Un’ammiraglia vera che, nonostante le dimensioni generose, dà un’impressione di dinamismo, di forza, di sportività. Salire e sedersi al posto di guida non dà brividi ma fa sentire subito a proprio agio. Non c’è bisogno della chiave, la Serie 7 riconosce il suo proprietario e gli apre le porte.


E se si è in un parcheggio buio, basta premere un tasto del telecomando e le luci interne si accendono facendola immediatamente individuare. La porta si chiude da sola, non appena viene avvicinata al montante centrale, e la regolazione del sedile è da sballo: supporto spalle, supporto lombare, poggia cosce lo fanno aderire al corpo come un abito di Caraceni. Il volante, perfetto per diametro e spessore, sembra un joystick, perché si può regolare in quattro direzioni: altezza, lunghezza, facendo andare la corona avanti e indietro. Un’atmosfera ricercata, fatta di morbide pelli e inserti pregiati, proprio quello che ci si aspetta da un’auto che richiede un investimento importante, da 76.600 a 109.950 euro, secondo l’abbinamento di motori e allestimenti, destinata a una clientela che la usa soprattutto per lavoro e per trarne un beneficio di immagine.

Con tali premesse parlare del comfort della Serie 730d, quella del test di Corriere Motori , appare quasi scontato. A questi livelli, lo spazio costa una cifra al cm quadrato tanto elevata che quasi nulla dovrebbe sorprendere. Eppure alcune soluzioni sono decisamente esclusive, come l’accoglienza riservata a chi si siede dietro, che può ricorrere a una miriade di accessori che innalzano il livello del viaggio, come il clima su misura o la disponibilità di una sofisticata sala multimediale con due monitor inseriti negli schienali delle poltrone davanti. E anche il pilota, proprietario o autista che sia, ha le sue soddisfazioni. I comandi sono tutti rivolti verso di lui e la parola d’ordine dei progettisti Bmw è stata «semplificazione delle numerose funzioni disponibili», per esempio, quelle di informazione, intrattenimento e comunicazione un tempo attivabili solo con la manopola dell’iDrive. Sulla quinta generazione di Serie 7 si trovano un buon numero di eccellenze tecnologiche, come l’Head-up display che proietta di fronte al guidatore, sul parabrezza, dati sul viaggio (velocità) e le informazioni fornite dal nuovo Night vision , il sistema a infrarossi che al buio identifica pedoni, animali, oggetti ai lati o sulla strada.

E proprio come sulla plancia di un transatlantico, un complesso sistema di microtelecamere osserva e riferisce tutto ciò che accade intorno alla vettura, anche chi si trova nell’angolo morto del retrovisore e sta per sorpassare, senza mai essere troppo invadente. Cosa si può dire del suo comportamento su strada? Che la 730d galleggia sull’asfalto come uno snow board sulla neve fresca e sa essere al tempo stesso autorevole e invitante. Che è un salotto viaggiante insonorizzato alla perfezione e di una maneggevolezza disarmante: si guida come un’utilitaria sebbene sia lunga oltre 5 metri. Il sei cilindri in linea turbodiesel di 3.0 litri, con una coppia di 540 Newton metro costante tra i 1.500 e i 3.450 giri, abbinato al cambio automatico a sei marce, spinge senza fatica questa vettura, che pesa quasi 2 tonnellate. Bassi i consumi, anche 13 km con un litro nel misto, e limitate le emissioni, grazie all’applicazione del concetto Bmw EfficientDynamics nella più recente evoluzione, realizzato con l’impiego esteso dell’alluminio, una ricerca aerodinamica raffinata e l’impiego di tecniche di combustione che sfruttano fino all’ultimo milligrammo il gasolio. E la tenuta di strada? Da prima della classe.

La Bmw ha deciso di stupire il mondo dell’auto montando sulla Serie 7 le quattro ruote sterzanti (Integral active steering ). Finora c’era stato un solo precedente in casa Bmw, con la 850 Csi coupé del 1992. Quando si va piano le ruote posteriori sterzano controfase per facilitare, per esempio, le manovre di parcheggio; in velocità mantengono la stessa direzionalità di quelle anteriori e si ottiene una migliore stabilità e maggior comfort per i passeggeri posteriori. Le quattro ruote sterzanti lavorano in combinazione con il Drive dynamic control , che consente di scegliere il comportamento della vettura tra quattro modalità: variare la risposta di motore, trasmissione, sospensioni e disattivare o meno il controllo elettronico della stabilità. Gli ingegneri tedeschi, tra le innovazioni più interessanti, hanno deciso di inserire un dispositivo in grado di rilevare la presenza di cartelli segnaletici e leggere i limiti di velocità della strada che si sta percorrendo. Una volta confrontati con quelli presenti nel database del navigatore satellitare, i limiti vengono proiettati sul parabrezza tramite l’Head-up display , un piccolo aiuto per non incorrere in salate multe e perdere punti della patente.

Paolo Artemi
16 ottobre 2008(ultima modifica: 21 ottobre 2008)

http://motori.corriere.it/prove_strada/08_ottobre_16/bmw_serie7_32b9e780-9bae-11dd-a5ca-00144f02aabc.shtml

Concordo in pieno... è un'auto stupenda!!.. poi vabbè io sono un pò di parte perchè amo le Bmw, ma questa è davvero stupenda! Very Happy
avatar
Silvietta

Numero di messaggi : 122
Età : 27
Data d'iscrizione : 10.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bmw serie 7, merita un 10

Messaggio Da Silvietta il Dom Ott 26, 2008 6:34 pm















avatar
Silvietta

Numero di messaggi : 122
Età : 27
Data d'iscrizione : 10.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum