HOMEPAGE WEBsite

_____________________

new CHATBOX

Avvisi Importanti

Ultimi argomenti
» Here without you ...
Ven Feb 13, 2009 11:14 pm Da Silvietta

» Adesso...
Ven Gen 09, 2009 4:43 pm Da Silvietta

» che ne sarà di me...
Ven Gen 09, 2009 4:26 pm Da Silvietta

» Via..
Gio Nov 27, 2008 7:58 pm Da Silvietta

» Donna con te
Gio Nov 27, 2008 7:45 pm Da Silvietta

» Non ci facciamo compagnia
Mar Nov 25, 2008 4:24 pm Da Silvietta

» Che differenza c'è...
Mar Nov 25, 2008 4:19 pm Da Silvietta

» Se io... se lei...
Mar Nov 25, 2008 4:14 pm Da Silvietta

» Quanto tempo e ancora
Mar Nov 25, 2008 4:12 pm Da Silvietta

» Wherever You Will Go...
Ven Nov 21, 2008 3:52 pm Da Silvietta

Accedi

Ho dimenticato la password

Migliori postatori
Michael (129)
 
Silvietta (122)
 
Valentina (71)
 
Daniele (56)
 
Matthew (28)
 
Domenic Marte (5)
 
Andrea (4)
 

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condivide l'indirizzo di COMPAGNIA DELLA LUNA sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di FORUM UFFICIALE sul tuo sito sociale bookmarking

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Busachi (parte 2)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Busachi (parte 2)

Messaggio Da Valentina il Mar Ott 21, 2008 6:30 pm

Tradizioni
Busachi è ancora saldamente legato alle sue antiche tradizioni. E' uno dei pochi centri della Sardegna dove le donne indossano il costume tradizionale. Non è difficile, infatti, incontrare per le strade del paese delle donne con il tipico costume costituito da una lunga gonna in orbace o panno a pieghe, arricchita da nastri e merletti; una camicia a maniche lunghe in cotone o lino ricamata sul petto e sui polsini; "sas pallasa", un corpetto senza maniche in seta o velluto ornato da nastri; "su gippone", un giacchino nero o bianco a fiori in seta o broccato indossato per i matrimoni; "muncadore 'e istringhere", un fazzoletto di seta di forma triangolare che raccoglie le trecce; "para 'e nantis", un grembiule in orbace o seta nera arricchito da nastri. Il costume degli uomini è simile a quello dei paesi vicini. E' costituito da una camicia ricamata; "su cosso", un gilet nero in panno; un gonnellino in panno nero a pieghe; "sos cazzones", un pantalone di lino largo e corto; "sa berretta", un copricapo nero arrotolato. Vi sono poi "sa cazzasa", che ricoprono le gambe e la tomaia delle scarpe e "su cabbanu", una giacca in orbace nero con cappuccio.

In occasione delle principali feste del paese (Sant'Antonio da Padova, San Bernardino, Santa Susanna) particolare importanza rivestono i "goccios" (canti tradizionali in onore dei santi) ed il rosario in lingua sarda che i membri delle tre Confraternite (Sacro Cuore, San Domenico e Santa Maria Maddalena) cantano ancora durante le processioni.

Fra le tante tradizioni non si è mai dimenticata la corsa de "su pannu". Si tratta di una sorta di palio che si svolgeva nelle campagne vicine al novenario di Santa Susanna il giorno della vigilia della festa. Il vincitore di questa gara vinceva "su pannu", ossia un pezzo di tessuto in broccato che veniva poi utilizzato per il corsetto del costume femminile.

Al comune di Busachi sono legate molte leggende popolari. Una di queste narra che il primo insediamento umano nel paese avvenne ad opera di un certo "Perdu Busu", che avrebbe costruito un ovile per le sue pecore nella zona ancora oggi denominata "S'Olianesa" (dal luogo di provenienza del pastore, Oliena). Dal suo cognome (Busu) sarebbe derivato il nome buschi, mentre al suo nome (Perdu) si dovrebbe l'invocazione della chiesa di San Pietro, ormai scomparsa.
Diverse leggende, spesso con versioni contrastanti, sono legate a Santa Susanna. Una di queste riguarda le piccole ciotole in ceramica poste al di sopra del portone d'ingresso della chiesa. Un venditore di ceramiche si sarebbe fermato davanti alla chiesetta della Santa affermando di non essere credente della Madonna. A queste parole si alzò un forte vento che sollevò alcune ciotole che andarono a incastonarsi sopra il portone. Secondo un'altra leggenda la statua di Santa Susanna, appartenente al paese di Moddamene, sarebbe stata portata via dagli abitanti di Ardauli, ma sarebbe però tornata indietro da sola, fermandosi sulla "pietra di Santa Susanna" (chiamata dai busachesi "sa perda 'e Santa Usanna"), situata a poche centinaia di metri dall'omonimo villaggio.
Secondo un altro racconto della tradizione popolare, Battista Cau, un contadino busachese vissuto intorno al 1813, avrebbe confidato a un amico che il nuraghe di Santa Marra conservava un immenso tesoro protetto dagli spiriti maligni. L'amico, il pastore Salvatore Pala da Campu Maiore, dopo essersi consultato con una stregona del Marghine, sarebbe andato alla ricerca del tesoro. Una volta trovato, avrebbe tentato di tenerlo interamente per sé, ma punito dagli spiriti, sarebbe scomparso dentro il nuraghe. Ora nei pressi del nuraghe si sentirebbero parole come: "Chie tottu ddu chere, tottu ddu perde" (chi tutto vuole, tutto perde).

Territorio
Busachi è un centro agro-pastorale del Barigadu situato tra le colline della valle del Tirso. L'abitato domina completamente la sottostante vallata del Tirso e la piana di Abbasanta-Paulilatino. I terreni sono indirizzati prevalentemente al pascolo e divisi da folte siepi.
Nel suo territorio sorge la nuova diga sul Tirso denominata "Eleonora d'Arborea".

Economia
La sua economia è basata prevalentemente sull'allevamento e la pastorizia. Di notevole importanza anche l'artigianato, soprattutto quello tessile.


FINE




Che ne pensate?!
Se volete conoscere il piatto tipico andate nella sezione "Cucina"...
avatar
Valentina

Numero di messaggi : 71
Età : 26
Data d'iscrizione : 16.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum